Apparecchi Dentali

Un bel sorriso vale più di mille parole!”

L’ortodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della diagnosi e cura delle anomalie dei denti e della mascella. L’obiettivo principale: posizionamento estetico e funzionale dei denti in armonia con le due mascelle e il profilo del viso. Può essere controllato la crescita dentofacciale. Trattamenti ortodontici riguardano sia i bambini, sia gli adolescenti e gli adulti. Oggi ci sono molte opzioni per i pazienti che vogliono raddrizzare i denti. Ci sono bretelle visibili o invisibili, fisse o mobili.La scelta del apparecchio è basata sulla complessità del caso.

TIPI DI APPARECCHI DENTALI

Gli apparecchi dentali possono essere molilizzabili o fissi.

APPARECCHIO DENTALE MOBILE

Gli apparecchi dentali mobili si mettono nel periodo della dentizione temporanea o mixta (6-12 anni). Bretelle per cellulari sono applicati o mescolati periodo della dentizione (6-12 anni). La durata del trattamento ortodontico varia da 12 a 18 mesi per le apparecchiature mobili.

APPARECCHI DENTALI FISSI

Apparecchi ortodontici fissi sono utilizzati nella dentizione permanente. E’ bene iniziare il trattamento tra 12 e 14 anni per ottenere i migliori risultati. La terapia con degli apparecchi fissi negli adulti può cambiare la posizione delle arcate dei denti, e con la chirurgia può rimodellare e mascelle. Ci sono diversi tipi di apparecchi fissi: elettrodomestici, metallo, ceramica, elettrodomestici di zaffiro, Invisalign, Incognito, etc. Gli apparecchi ortodontici fissi forniscono i risultati più accurati e più stabile nel tempo. Dopo la rimozione dell’apparecchio fisso si consiglia di utilizzare i dispositivi mobili o fissi. La durata del trattamento ortodontico fisso varia da 18 a 24 mesi.

LE FASI DEL TRATTAMENTO CON APPARECCHI DENTALI FISSI

–          La consultazione

–          Il piano del trattamento

–          L’applicazione del apparecchio

–          Sessioni di attivazioni mensili o di 6 settimane

–          La rimozione del apparecchio

–           Applicazione di sistemi di ritenuta (di solito fissi)

–          Monitoraggio post terapeutico (2-5-10 anni)

I CONSIGLI PER I GENITORI

Se il bambino ha morso inverso, denti affollati o distanziati, denti scoppiata fuori archi, asimmetria, i denti soprannumerari o mancanti, le cattive abitudini (succhiare il pollice, interposizione delle labbra, della lingua o di oggetti vari tra i denti, respirazione con la bocca , masticazione inusuale) … bisogno di consultare il tuo ortodontista!

IL RISULTATO FINALE

Dopo aver rimosso il dispositivo fisso le superficie dentali appaiono perfettamente normali, senza intaccare l’integrità della superficie del dente e la consistenza.

Related Posts